Progetto Radis - Trashware - Software Libero

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

à-city

à-City è un progetto che si pone l'obiettivo di concorrere alla realizzazione di una città pienamente accessibile.
Accessibile è il termine associato, giustamente, alle barriere architettoniche ed alle difficoltà che una persona disabile incontra nel suo quotidiano, ma con accessibile si possono intendere molte altre limitazioni: le difficoltà per una persona anziana di accedere ai servizi, per un bambino di poter giocare in ambienti protetti, per un turista di muoversi nella città facilmente ed avere informazioni puntuali.
Per conoscere i dettagli del progetto sito dedicato
Cerchiamo associazioni e singoli cittadini che abbiano a cuore lo sviluppo e la promozione di questo territorio!
Sabato 12 ottobre Piazza San Secondo ore 9:00 -  "Piazze della Pace" - Progetto Radis, associazione aderente alla Tavola della Pace (promossa dal Comune di Asti) parteciperà alla manifestazione e presenterà agli studenti e alla popolazione il progetto à-City.
Per progettare e rendere migliore il luogo in cui viviamo è necessario innanzitutto conoscerlo a fondo, avere a disposizione il dettaglio di tutti gli elementi che lo costituiscono: quale strumento può essere più utile della mappa per "vedere" la città nel suo insieme? La mappa è, da sempre, uno strumento fondamentale per descrivere il territorio, ancora di più oggi,  avendo a disposizione la tecnologia che consente di acquisire o condividere informazioni in tempo reale.

Openstreetmap è una piattaforma collaborativa cartografica, una sorta di wikipedia per le mappe, è aperta e libera, le informazioni contenute sono alimentate "dal basso", chiunque può collaborare ed inserire informazioni utili agli altri, per questo Openstreetmap è il cuore del progetto à-city: uno strumento che ci consente  di mappare "in prima persona" la nostra città, dagli elementi urbanistici principali, strade ed edifici, ai dettagli non meno importanti come i bancomat, le fermate degli autobus, le scalinate, le panchine, i parcheggi.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 09 Ottobre 2013 13:15  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna